Informació addicional

 

EML - EMLT

Emulsionatore in linea

Grazie al design delle teste e delle turbine ad impulso, gli emulsionatori in linea EML -- -- consentono di ottenere livelli elevati di emulsione, oltre a pompare il prodotto.  Con i miscelatori in linea si ottiene un prodotto completamente omogeneo, senza grumi e se ne evita l'ossidazione. Inoltre, queste apparecchiature sono utili per travasare e movimentare prodotti già omogeneizzati, in quanto ne consentono il trattamento accurato senza alterarne le proprietà.

Grazie al design, è possibile ottenere un livello elevato d'igiene e agevolare gli interventi di manutenzione. La configurazione della testa è selezionata in base al prodotto e ai relativi requisiti, perciò può essere a setaccio, scanalata o perforata.

Nel caso degli emulsionatori EMLT, le teste multidentate sono progettate su misura per ogni applicazione, data l'elevata incidenza dei vari prodotti sul rendimento di queste apparecchiature. Con i miscelatori EMLT si ottengono maggiori livelli di omogeneizzazione nei prodotti ad alta viscosità, densità diverse e difficili da miscelare, evitando la separazione delle fasi.

Entrambi i tipi di emulsionatore sono impiegati nei seguenti processi:

  • Soluzione, dispersione o miscelazione di solidi (in polvere o cristallini) nei liquidi.
  • Emulsione, diluizione o miscelazione di liquidi.
  • Macinazione
  • Miscelazione di gas e liquidi

 

MODELLI 

  • EML 1.5-3000
  • EML 4-3000
  • EML 7.5-3000
  • EML 11-3000
  • EML 15-3000
  • EML 22-3000
  • EML 30-3000

 

CARATTERISTICHE

  • Tenuta meccanica singola; doppia a cartuccia
  • Assetto regolabile delle teste e delle turbine
  • Connessioni: DIN 11851
  • Impulso orientabile
  • Alto livello d'igiene
  • Protezione esterna dall'ossidazione ambientale

MATERIALI

  • Le parti a contatto con il prodotto sono realizzate in acciaio inox AISI 316
  • Finitura superficiale: Alimentare / Sanitaria
  • Guarnizioni in EPDM / Viton / PTFE incapsulato

OPTIONAL

  • Testa multidentata (EMLT)
  • Altre connessioni: CLAMP, SMS, DIN 2576, DIN 11856, ecc.
  • Drenaggio nel corpo
  • Quadro comandi
  • Variatore di frequenza
  • Pompa di mandata positiva
  • Rivestimento
  • Altri materiali
  • Raffreddamento a termosifone per la tenuta meccanica
  • Carrello, bancale